Piantagione marijuana tra gli alberi

Un piantagione formata da oltre 135 piante di marijuana è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza a San Tammaro, nel Casertano, all'interno di un terreno con annesso un casolare; qui vi dimoravano due albanesi di 25 e 28 anni, privi del permesso di soggiorno e gravati da numerosi precedenti penali, che sono stati arrestati e condotti in carcere in quanto ritenuti responsabili della coltivazione. Le piante di canapa indiana, alte più di un metro e mezzo e già in infiorescenza, erano pronte per la raccolta; una volta vendute, secondo la stima fatta dalle Fiamme Gialle, avrebbero fruttato circa 250mila euro. La piantagione era occultata da rovi, sterpaglie e alberi di alto fusto, ma è stata comunque scoperta dai Baschi Verdi di Aversa, che hanno rinvenuto anche un articolato sistema di irrigazione. Nel casolare sono stati trovati un fucile a canne mozze, una pistola scacciacani modificata, altra sostanza stupefacente pronta per essere venduta.(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Salza Irpina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...